La Tecnica Impianti è in grado di assolvere a tutte le richieste dei nostri clienti, utilizzando le migliori tecnologie, in termini di materiali e attrezzature ed offrendo assistenza nella predisposizione delle pratiche di legge.

In particolare:

  • sostituzione caldaie esistenti con nuove caldaie tradizionali e a condensazione (con possibilità di detrazione fiscale 65%);
  • installazione caldaie a legna e/o pellet delle migliori marche;
  • realizzazioni nuovi impianti di riscaldamento, a pavimento o a radiatori;
  • impianti di riscaldamento con integrazione solare;
  • impianti di produzione di acqua calda sanitaria con integrazioni solari;
  • impianti di riscaldamento a pompa di calore.

 

Manutenzione

L’azienda, con la sua esperienza e capacità tecnica e organizzativa, è in grado di proporre un’offerta completa su tutte le tipologie impiantistiche presenti sul mercato. Ha inoltre il ruolo di assistenza tecnica autorizzata per la RIELLO, IMMERGAS, BIASI.

Perchè fare la manutenzione ordinaria?

La manutenzione delle caldaie è regolata dai DPR 412/93-551/93 e D.Lgs. 192/05-311/06 e successive modifiche, che obbligano il responsabile della caldaia a far eseguire da personale professionalmente qualificato la manutenzione periodica.

Si consiglia di eseguire la manutenzione ordinaria ogni anno e l'analisi fumi ogni 2 anni, ottimizzando così il rendimento dell’impianto e riducendo i consumi.
Tutto questo si identifica in:

  • rispetto delle leggi oggi in vigore,
  • maggior sicurezza,
  • maggior durata del prodotto,
  • rispetto dell'ambiente.

 

Come risparmiare

Bastano poche piccole attenzioni nei comportamenti di tutti i giorni per rispettare l’ambiente e risparmiare, ecco alcuni consigli:

  • effettuare annualmente la manutenzione della caldaia, quando questa non è perfettamente efficiente aumenta il consumo di combustibile e di conseguenza la vostra bolletta;
  • aerare gli ambienti il tempo necessario per il ricambio dell’aria senza tenere troppo tempo le finestre aperte per un consumo inutile di combustibile.
  • impostare il termostato su una temperatura interna max di 20 gradi, anche un solo grado in più i consumi aumentano dell’8%
  • spurgare sempre l’aria dai radiatori per avere massima efficienza e resa dalla caldaia.
  • le stufette elettriche consumano quasi il doppio di energia. Se si fa un uso elevato di tali stufe, valutare un intervento migliorativo sull’impianto di riscaldamento o aumentare gli elementi dei termosifoni.
  • utilizzare un cronotermostato per abbassare la temperatura durante la notte e quando l’appartamento non è abitato.
  • tenere chiusa la porta delle stanze e dei locali non utilizzati, evitando di far circolare l’aria negli ambienti non abitati.

 

NUOVA TECNICA IMPIANTI di SALVO EMANUEL CALACIURA | 91/A, Via Vitt. Eman. - 95030 Gravina Di Catania (CT) - Italia | P.I. 05334360871 | Tel. +39 095 396587   - Cell. +39 335 1006880 | Fax. +39 095 396587 | tecnicaimpianticalaciura@gmail.com | Informazioni legali | Privacy | Cookie Policy
Powered by  Pagine Gialle  -  SmartSite